martedì 15 luglio 2014

Spaziokultura, il ritorno

Dopo tanto tempo eccomi ancora su spaziokultura a riflettere e se possibile a farvi riflettere. D'altra parte il primo amore non si scorda mai e la scrittura giornalistica è davvero una mia grande passione. Dopo circa quattro anni questo blog è ancora in piedi e ne ha viste veramente di cotte e di crude. Abbiamo trattato tanti problemi e discusso di tante idee e per certi periodi è stato pure parecchio cliccato. Poi l'ho un poco trascurato, ma le circa trenta letture medie al giorno mi dicono che un certo interesse permane: ecco perchè ho deciso di dedicargli ancora una piccola porzione del mio già impegnato tempo. Certamente oggi alla luce del mio impegno politico non posso più cercare di essere sopra le parti, ma di sicuro cercherò di essere obiettivo nella trattazione degli argomenti. In tal senso mi pare doveroso mantenere il titolo di spaziokultura per questo blog anche perchè non vi nascondo che ci sono affezionato: indica il mio cercare di fare cultura assecondando le mie passioni e non per questo volendo convincere gli altri. Mi piacerebbe solo che ogni tanto ci fosse qualche discussione sui prossimi post così come d'altra parte è già accaduto in passato. Esprimere le mie opinioni in effetti è una di quelle cose che faccio spesso anche a rischio di essere antipatico e continuerò a farlo pure su questo blog. Appuntamento dunque ai prossimi giorni!