mercoledì 30 gennaio 2013

Populista contro populisti

E' veramente curioso che tanta gente dia del ridicolo ad altri senza mai guardarsi in uno specchio!
 Mi fa proprio rabbia quest'atteggiamento di presunta superiorità specialmente quando si parla di politica. Nessuno è in grado davvero di ergersi a giudice degli altri perchè in fondo ciò che credono di fare bene è solo sparare a zero. Molto semplice copiare ed incollare link e post su facebook facendo leva su populismo e malcontento: sarebbe molto più serio invece esprimersi. 
Quali sono per esempio le loro soluzioni evitando il linguaggio degli slogan? 
Quali sono le loro opinioni? 
A me pare che una deficienza intellettuale li costringa a cavalcare l'onda e a convergere su in'idea che fino a poco tempo addietro nemmeno riconoscevano. Questi è in effetti il peggio: la stessa gente che fino a ieri e anzi anche oggi fa e ha fatto politica attiva, ora con un partito ora con un altro, dà le colpe dello sfascio agli altri! 
Vorrebbero insomma delle risposte da chi magari la politica la concepisce in modo serio o meglio ancora non è mai stato candidato. Dovrebbero piuttosto farsi un'esame di coscienza e ripensare al loro percorso per il quale Grillo sta facendo una battaglia di avversione. Volete vedere che alla fine i falsi populisti sono i veri obiettivi del populista Grillo?